Sono 190 i piloti già iscritti alla Monte Erice. Faggioli cerca la decima vittoria ed il titolo Tricolore

Centonovanta vetture iscritte a poco più di una settimana dalle verifiche. È il numero, al momento, dei piloti che hanno deciso di correre alla 65a Monte Erice, terzultima prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna e valida anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna e per il Campionato Siciliano Velocità Montagna. Nello specifico, 121 vetture moderne e 69 storiche.
Al via della gara automobilistica, organizzata dall’Automobile Club Trapani, ci sarà il leader assoluto del CIVM, Simone Faggioli che con la sua Norma M20 FC proprio ad Erice avrà la prima occasione per conquistare il titolo tricolore, forte di un vantaggio di 40,5 punti sul più immediato inseguitore. Faggioli, inoltre, va alla ricerca dellennesimo successo ad Erice dove ha già trionfato in 9 occasioni, la prima nel 2003 e lultima nella passata edizione. Faggioli, inoltre, è reduce dal successo ottenuto nellultima prova del CIVM, alla Luzzi Sambucina.

A contendergli il successo ci saranno Achille Lombardi, secondo nella classifica assoluta del CIVM, a bordo della sua Osella PA21 4C Turbo, e Luigi Fazzino, terzo nella graduatoria, su Osella PA2000 Turbo.

Tra gli altri sicuri partecipanti anche Lucio Peruggini (Ferrari 488 Challenge Evo), Samuele Cassiba (Nova Proto NP01 Sinergy V), Giovanni Cassiba (Osella PA30) e Martina Raiti, figlia darte, (Osella JRB 21).

SEI IMPRENDITORE??? ALLORA LEGGI QUI ••

Sto cercando 5 imprenditori che vogliono ottenere 10 NUOVI CLIENTI ogni MESE!!!

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto