Il Trapani naufraga a Novara

novara-calcio-2013-2014-novara-trapani-3-1-643-12XSi è da poco conclusa la partita al S. Piola tra Novara e Trapani. Brutta sconfitta per i granata che perdono 4 – 1 ponendo fine alla serie di 4 risultati utili.
Trapani che scende in campo determinato, nonostante l’emergenza a centrocampo, riuscendo per mezz’ora a giocare a testa alta fronteggiando un Novara che non riusciva a rendersi pericoloso. Dopo i primi trenta minuti i granata hanno abbassato il baricentro, permettendo ai padroni di casa di riversarsi in avanti con lanci lunghi e cross che spiazzano la statica difesa del Trapani. Al 39’ Faraoni effettua un gran tiro dalla distanza che si stampa sulla traversa.
Il secondo tempo comincia sulla falsa riga del primo, il Novara ingabbia il Trapani nella propria metà campo continuando a spingere e costringendo prima Nicolas ad un miracolo e trovando successivamente una traversa con Troest.
La svolta arriva al 28’ quando Rizzato tocca di mano in aria di rigore e Baracani assegna il rigore al Novara. Dal dischetto Evacuo non sbaglia e porta in vantaggio i padroni di casa. Passano appena due minuti ed il Trapani trova il pareggio con un preciso tiro di Rizzato che riscatta l’errore.  Al Novara bastano però solo tre minuti per tornare in vantaggio, sugli sviluppi di un dubbio calcio d’angolo Fazio è sfortunato e la butta dentro la propria porta.
Il Trapani sbanda ed i padroni di casa trovano al 86’ il gol con Evacuo che si presenta a tu per tu con Nicolas ed infila il 3 – 1. Al 89’ ci pensa invece Dickmann ad infilzare la sbandata difesa granata e fissare il risultato sul definitivo 4 – 1.
Brutta sconfitta dunque per i granata che adesso dovranno cercare di ripartire in casa contro la Pro Vercelli.
Da segnalare i due infortuni di Perticone e Scozzarella.

Fabio Mazzonello

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *