Sequestrata piantagione di marijuana a Petrosino. 1448 le piante, arrestato 58enne

Immagine1

Continuano in maniera serrata i controlli dei Carabinieri alle serre nelle campagne tra Marsala, Petrosino e Mazara del Vallo alla ricerca di sostanze stupefacenti.
L’altro ieri all’alba, i militari dell’Arma dei Carabinieri delle Stazioni di Mazara del Vallo, insieme ai colleghi di Petrosino e supportati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso un immobile sito in contrada Bambina, a Marsala, a carico di Vincenzo Salvatore Marino, marsalese 58enne.
Durante la perquisizione è stato rinvenuto un fucile Beretta calibro 12 insieme a un centinaio di cartucce, che nonostante fossero regolarmente denunciate erano tenute in casa senza alcuna misura di sicurezza. Il tutto è stato posto sotto sequestro e l’uomo denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di “omessa custodia di armi”.
Continuando la perquisizione presso delle serre, ubicate a Petrosino in contrada Gurgo Balata e prese in affitto alcuni mesi prima dal Marino, i militari hanno avuto il sospetto che qualcosa non andasse. L’uomo, forse nel tentativo di sviare la perquisizione, è entrato con i carabinieri al seguito da un ingresso secondario del recinto delle serre. I controlli, comunque estesi a tutte leImmagine2 strutture presenti, hanno permesso di trovare diverse file di piante Canapa Indica per la produzione di marijuana. Le piante erano regolarmente piantate nelle serre con impianto completo di irrigazione. 1448 il numero esatto delle piante, tutte dell’altezza variabile tra 1 e 1,60 metri e in piena fioritura.
A questo punto, i militari hanno arrestato l’uomo, in quanto responsabile del reato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente all’interno di serre. La piantagione, posta sotto sequestro, è stata estirpata e depositata presso la caserma dell’Arma, in attesa di essere distrutta, non prima però di avere analizzato dei campioni per accertare il contenuto di principio attivo. Al termine delle formalità di rito, Marino è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Trapani.

La tua azienda sta per fallire se non...

Attiri nuovi clienti in maniera prevedibile e alzi la frequenza di acquisto

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto