Annullata l’ordinanza di rigetto emessa dal Tribunale della Libertà di Palermo sul ricorso di Paolo Ruggirello

“Oggi, la Suprema Corte di Cassazione, Sez 6 penale,  accogliendo i motivi di ricorso degli Avv.ti Carlo TAORMINA e Vito GALLUFFO, difensori di RUGGIRELLO PAOLO, detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, ha annullato l’ordinanza del Tribunale della Libertà di Palermo che aveva confermato il rigetto della istanza di scarcerazione del GIP.
Il Tribunale della Libertà di Palermo dovrà ora rivedere la propria decisione secondo le direttive della Corte di Legittimità. Finalmente oggi la Cassazione ha dato ragione al perorato della difesa.

Ruggirello si trova da qualche giorno ricoverato in un ospedale di Napoli risultato positivo al virus covid-19.

8 su 10 aziende chiudono, la tua SALVALA

Ricevi subito il metodo in 4step per generare NUOVI CLIENTI in maniera prevedib

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto