MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA. PROVVEDIMENTI PER UN PREGIUDICATO 35ENNE

I Carabinieri della Stazione di Castelvetrano hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Tribunale di Marsala nei confronti di un 35enne del luogo (gravato da pregiudizi di polizia), per il reato di maltrattamento contro familiari conviventi.

L’odierno provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative dei Carabinieri di Castelvetrano, pienamente condivise dall’A.G., che hanno documentato reiterati maltrattamenti e minacce tali da generare un forte stato di ansia e preoccupazione nei confronti della convivente.

La tua azienda sta per fallire se non...

Attiri nuovi clienti in maniera prevedibile e alzi la frequenza di acquisto

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto