Autovelox attivo dal 15 marzo sulla statale 187 in zona Marmora a Castellammare del Golfo

“Con decreto della prefettura sarà attivato l’impianto che consente di mantenere la sicurezza nella trafficata strada per raggiungere zone molto frequentate come Guidaloca e Scopello” -spiegano il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore alla polizia municipale Giovanni Todaro. Il limite massimo è di 50 km/h.

Autovelox attivo dal 15 marzo nel tratto di strada ricadente nel territorio di Castellammare del Golfo sulla strada statale 187 al km 34+800 (tra i bivi per Fraginesi, in zona Marmora).

Lo fa presente l’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo poiché il controllo elettronico della velocità sarà attivo in entrambe le direzioni di marcia, Palermo- Trapani e viceversa, lungo l’arteria che, soprattutto nei fine settimana e nel periodo estivo

«è molto trafficata perché consente di raggiungere zone di pregio e molto frequentate come Guidaloca, Scopello e località limitrofe -spiegano il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore alla polizia municipale Giovanni Todaro-. Per questo con decreto della prefettura e su nulla osta dell’Anas è stata prevista l’attivazione dell’impianto autovelox che consente di mantenere la sicurezza nella strada procedendo ad un’andatura contenuta e non incorrendo in sanzioni».

L’impianto autovelox fisso bidirezionale registrerà l’andatura di ogni mezzo che transita per la statale superando il limite massimo di velocità nell’arteria che è di 50 km orari.

 

ACCEDI GRATIS ALLA COMMUNITY

oltre 4800 imprenditori ne fanno parte, stanno applicando come ottenere +CLIENTI

https://www.marcodasta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto