Affidata alla ASD Unbroken la palestra di via Sceusa. Tranchida e Barbara: “Estremamente soddisfatti, recupereremo tutte le strutture sportive”

Un’altra palestra della nostra città è pronta a rinascere. Si tratta della struttura sportiva di via Sceusa, all’interno del conservatorio “Scontrino”, anch’essa oggetto di avviso pubblico nei mesi scorsi ed oggi affidata alla ASD Unbroken. Importanti i lavori programmati, dalla sostituzione degli infissi al risanamento di strutture intelaiate fino a molteplici migliorie previste dagli uffici agli spogliatoi. La convenzione, di durata decennale, non prevede alcun canone di locazione poiché lo stesso sarà detratto dalle opere direttamente realizzate dall’associazione sportiva che ammontano a non meno di 70 mila euro. Si tratta della terza palestra affidata negli ultimi mesi, segno di una rinnovata sintonia e fiducia tra pubblico e privato. In questo caso, sorgerà un grande polo di pesistica, presumibilmente tra i più all’avanguardia dell’intera regione. “Siamo estremamente soddisfatti di questo ulteriore passo in avanti che, in un tempo davvero breve, ci consente di accelerare al massimo verso il recupero di un’altra palestra della nostra città – dichiarano il Sindaco Giacomo Tranchida e l’Assessore allo Sport Emanuele Barbara – grazie ad un’altra associazione sportiva validissima che ha deciso di investire presentandoci un piano dettagliato che prevede ovviamente anche inclusione sociale per un quartiere come Milo dove ve ne è grande bisogno. Nel frattempo, procedono i lavori alla palestra “Pinco” alla litoranea dove da pochi giorni sono stati demoliti gli spogliatoi che verranno ricostruiti molto più grandi e confortevoli ed a breve contiamo di dare una bellissima notizia per altre due palestre storiche di Trapani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prendi Questo BONUS, clicca qui sotto